Salta il contenuto
Usa il coupon SPECIALBAG. 5€ di sconto al carrello.
Usa il coupon SPECIALBAG. 5€ di sconto al carrello.

Lingua

Come abbinare il pouf sacco al resto dell'arredamento

Come abbinare il pouf sacco al resto dell'arredamento

La sua dote di “mobilità” lo rende un elemento che può essere facilmente integrato in diversi ambienti della casa. Un pouf può passare dal salotto alla camera, a seconda delle esigenze, e persino in giardino se si tratta di una poltrona sacco impermeabile!

Per tale motivo, è importante saper scegliere un modello e un colore adeguato a tanti spazi differenti, in modo trasversale. Per ottenere un look coerente e coordinato, oppure di contrasto ma sempre di grande effetto!

Pouf e arredo classico: funziona?

Il primo “dilemma” è per chi possiede una casa con arredi in legno, o con una linea di mobili dallo stile tradizionale. Sappiamo che le poltrone a sacco sono un elemento d'arredo, di tendenza, e spesso rappresentano la scelta “cool” per le case in stile contemporaneo.

Un modello di pouf colorato e vivace, è chiaro che non si adatta facilmente ad una casa classica. Come risolvere? Con i pouf in ecopelle, o similpelle. Un tocco di stile che può virare su vari colori, dai più neutri e classici per accostarsi al legno, fino ai pouf in ecopelle colorati per dare un punto vivace in un arredo neutro e classico.

Una nota interessante è data dai pouf color paglino o tortora, adatti ad uno stile country, mentre una poltrona sacco color oro, scuro e intenso, diventa un dettaglio prezioso in un arredamento classico.

Sono perfetti anche con lo stile shabby chic o provenzale, specialmente nella versione color lavanda, cielo, beige, ghiaccio o bianco.

Pouf sacco e arredo moderno in salotto

In questo caso è molto più semplice, dato che come abbiamo accennato, lo stile contemporaneo si presta perfettamente a questa piccola “perla” incastonata nello spazio. In particolare per il cosiddetto living, unione di soggiorno e cucina in un unico ambiente.

Qui si potrebbe scegliere un pouf in finta pelle, per ricalcare lo stile del salotto; oppure un pouf in tessuto tecnico pratico. Magari scegliendo un modello impermeabile se vuoi usarlo per il terrazzo o il giardino durante la bella stagione.

Nonostante la fibra tecnica, la fattura dei pouf è tale da mostrare cuciture raffinate, quindi ideali anche per spazi di condivisione e ricevimento come il soggiorno.

Sono interessanti le tonalità neutre più contemporanee come il color ecrù e il color corda per integrarsi nei living più minimalisti in legno chiaro. Al contrario, come contrasto ci sono pouf dai colori moda vitali: giallo limone, fucsia, verde acido o verde smeraldo. Una nota intensa la può dare un pouf color arancio brillante, mentre se si desidera smorzare i toni ci sono sempre i pouf marroni, in color verdone e l'elegante nero.

Oltre lo stile, i pouf a poltrona- letto, rappresentano una nota pratica in più come arredo, per ricevere gli ospiti anche durante la notte.

Il pouf in camere e camerette

Per un ambiente più intimo, nel quale rilassarsi sicuramente un piccolo pouf poltrona può essere una risorsa di comodità. Sicuramente, va abbinato alla camera da letto con colori neutri e riposanti, per facilitare la distensione.

A meno che non si decida di creare una stanza vivace e colorata, allora non mancano le idee per le tonalità vivaci, compreso il rosa pink per una camera molto femminile. Una via di mezzo è il pouf blu notte, che tiene bene lo sporco e spesso si abbina con il bianco o il blu delle camere.

Anche se la scelta del materiale può virare tra pouf in tessuto oppure in ecopelle, spesso si consiglia quest'ultima - per non dare un tocco troppo “pratico” alla stanza da letto. Discorso ben diverso per i pouf dei bambini in cameretta. Il tessuto impermeabile è quasi d'obbligo quando si ha a che fare con i piccoli di casa. I pouf in poliestere sono sicuri, non tengono macchie né umidità e possono essere lavati comodamente.

La nota di comfort in più per la camera? Un pouf con il poggiapiedi adatto per il relax totale. Si può inserire, comunque, nell'arredo di ogni ambiente come seduta confortevole per leggere, guardare i film con la TV, giocare ai videogame.... anche solo conversare comodamente!

Poltrone sacco Avalon

Tutti i modelli citati, da quelli colorati e sgargianti ai pouf divanetti in similpelle, sono presenti in abbondanza nella nostra collezione di pouf sacco.

Sono pensati in diverse dimensioni e colori, per adattarsi all'arredamento interno in modo funzionale. Dalle poltrone giganti ai piccoli pouf sacco per i bambini. Non mancano certo anche cuscinoni, poltrone sacco che diventano letti...

Le occasioni per abbinare il pouf sacco all'arredamento sono pensate per ogni stile ed esigenza.

Articolo precedente Poltrone sacco e pouf sacco: tendenze del 2023
Articolo successivo I migliori materiali per le poltrone sacco

Le guide di Avalon Italia

Confronta Prodotti

{"one"=>"Seleziona 2 o 3 articoli da confrontare", "other"=>"{{ count }} di 3 elementi selezionati"}

Seleziona il primo elemento da confrontare

Seleziona il secondo elemento da confrontare

Seleziona il terzo elemento da confrontare

Confrontare